4° Meditazione con pietre verdi

Pietre verdi utilizzate: Agata verde (muschiata), avventurina verde, crisocolla, giada, malachite, opale, smeraldo, tormalina verde.

Pietre rosa utilizzate: corallo rosa, kunzite, opale, quarzo rosa, rodocrosite, rodonite, tormalina rosa.
Sono utili contro squilibri del timo, dell’apparato circolatorio e respiratorio, del nervo vago aumentano la mobilità del diaframma ampliando la respirazione e riducendo le palpitazioni, ci aiutano quando le difese immunitarie sono abbassate.

Malachite. Attenua stress e ansia, elimina i pensieri negativi. Aiuta a far affiorare e combattere i traumi ed i blocchi negativi. Combatte dolore, malattie oculari, sinusiti, malattie cardiache e circolatorie.

Malachite. Attenua stress e ansia, elimina i pensieri negativi. Aiuta a far affiorare e combattere i traumi ed i blocchi negativi. Combatte dolore, malattie oculari, sinusiti, malattie cardiache e circolatorie.

Ci vengono in aiuto per guidarci nella vita quotidiana indicandoci la direzione giusta quando siamo chiamati a prendere una decisione o quando ci sentiamo costretti o in un circolo vizioso.
Ci aiutano a ritrovare la sincronicità delle situazioni, dello spazio e del tempo ci sentiamo proprio al posto giusto nel momento giusto.
Favoriscono il fluire delle proprie emozioni, l’amore compassionevole per se stessi e gli altri.
Inducono il senso di libertà e di espansione.

OM

Rituali di armonizzazione del Chakra
Assumi una posizione comoda con la schiena eretta, possibilmente non appoggiata e volgiti a Nord.
Recita sempre una preghiera prima di ogni rituale.
Accendi un incenso o diffondi nell’aria fragranza di rosa e accendi una candela bianca.
Siedi, con le mani aperte, i palmi rivolti verso l’alto appoggiate sulle cosce, tieni la pietra del 4° chakra nella mano sinistra
Rilassate il viso, il collo, le braccia
Svuotate la mente
Mentalmente immaginate la pietra che brilla e invia il suo splendore lungo le braccia fino al cuore.
Invoca l’Amore universale affinché purifichi il tuo cuore o guarisca il tuo corpo fisico entra in energia con il raggio della pietra.
Incrocia le braccia sul petto, con la pietra che tocca la regione cardiaca. Con gli occhi chiusi ascolta il tuo cuore che vibra al contatto con la pietra.
Canta mentalmente il mantre YAM e la nota FA alternativamente per qualche minuto. Mentre lo fai ascolta i battiti del tuo cuore.
Ritorna alla posizione di partenza.
Fai tre respiri lenti e profondi e porta il tuo pensiero alla Fonte dell’Amore, all’Assoluto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...