Consapevolezza dei CRISTALLI

L’Energia Divina dorme nei cristalli,
sogna nei fiori,
si sveglia negli animali
e nell’uomo sa di essere desta.

Paramahansa Yogananda

Il movimento cosmico della vita conosce due direttrici, quella orizzontale in avanti identificata con il processo “Creativo” e quella verticale verso l’alto per il processo “Evolutivo”, che con il magnetismo attrae o respinge. L’attrazione crea forma, avvenimenti, situazioni e poiché tutto si muove e si trasforma, ritorna all’origine, cioè alla primordiale espressione di forza dell’Energia Creativa.
L’evoluzione passa quindi attraverso tre stadi inscindibili: conoscenza, esperienza, accettazione e trasformazione.

Simbolo Sri Aurobindo


La conoscenza è la base di ogni esperienza, ogni azione è il frutto della conoscenza individuale che si trasforma osservando e accettando l’esperienza traendone l’essenza, liberata da tutto ciò che è inutile e superfluo o da tutto ciò che ha lasciato amarezza e insoddisfazione.
La prima manifestazione dell’anima di questo movimento Cosmico è il minerale; la cui vibrazione impercettibile corrisponde a quella del mondo statico o dormiente, ma sufficiente per diventare consapevole delle proprie qualità; il suo cammino evolutivo prevede molti stadi: sabbia, pietre, rocce, cristalli. L’anima del minerale evolve nel regno vegetale che come caratteristica basilare, dona in ragione di ciò che riceve, le sue forme passano dal lichene al muschio per evolvere nell’erba, nei cespugli, infine negli alberi.
Finita l’esperienza nel regno vegetale, l’anima avverte l’impulso di muoversi nello spazio, sia in orizzontale che in verticale evolvendosi nel regno della fauna.
L’anima incarnata nell’animale deve imparare a scegliere fra le due forze: la sua che lo spinge alla sopravvivenza contro quella della natura che le pervade e che propone il ruolo di vittima, quindi di poter essere sopraffatta, in entrambi i casi, la paura è la componente essenziale che alimenta lo spirito dell’animale.
L’anima è collettiva per ogni specie ed evolve seguendo una linea che già di per sé è esempio chiarissimo di sviluppo, di evoluzione, partendo dagli insetti più piccoli a sangue freddo, dalla vita brevissima, per finire agli animali a sangue caldo, mammiferi di grandi dimensioni, che vivono pressapoco quanto un essere umano.
Il principio dell’animale si può riassumere in questa esemplificazione:
FORTE + PAURA = FEROCE = aggressione finalizzata alla sopravvivenza;
DEBOLE + PAURA = MANSUETO = sacrificio necessario alla sopravvivenza.
E ancora più banalmente in questa leggenda africana:
“Ogni mattina, in Africa, una gazzella si sveglia e sa che dovrà correre più del leone se non vuole essere mangiata.
Ogni mattina, in Africa, un leone si sveglia e sa che dovrà correre più della gazzella se non vuole morire di fame.
Ogni mattina, in Africa, non è importante che tu sia gazzella o leone, l’importante è che tu cominci a correre.”
L’evoluzione animale arriva al suo culmine e cessa quando l’anima avverte il bisogno di uscire da questa dualità compiendo un salto qualitativo importantissimo, l’Individualizzazione.
Non più anima di gruppo bensì un’anima per ogni singolo individuo, questo è il percorso per poter entrare nel triangolo del movimento cosmico.
Il passo successivo per l’evoluzione umana è eliminare la paura, essere forte evitando di diventare un tiranno e non essere debole per non diventare vittima.
Raggiungendo l’equilibrio segreto del “triangolo della vita” che fa risaltare la creatività del singolo, ne valorizza la propensione al movimento, ne sottolinea l’unicità e originalità, ne evidenzia la necessità che tutto ciò deva essere conservato, perché ogni essere umano è unico e irripetibile e promuove quella forza virtuosa che concretizza, ordina, modella, l’intera vita umana che infine a conclusione del suo ciclo, conoscerà una nuova trasformazione per tornare ad essere pura Energia Creativa.

*GP-ES

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...