Cristalli – UNA terminazione

Cristalli – UNA terminazione

Si tratta di cristalli di quarzo a sei facce le quali sono in grado di raccogliersi in un unico vertice a un’estremità del cristallo stesso.  
Solitamente, l’altra estremità rimane informe (come se fosse scheggiata o, meglio ancora, con formazioni caotiche) in corrispondenza del punto in cui la pietra è stata staccata dalla sua roccia madre. 

I cristalli di rocca a una terminazione caratterizzati da notevoli dimensioni dispongono, nella maggior parte dei casi, di una base piuttosto larga che consente loro di rimanere verticali, né più né meno come una piccola montagna; da parte di molti terapisti vengono chiamati “generatori” o “collettori”.  
Uno degli aspetti più importanti di questa tipologia di cristalli viene dato dal fatto che rappresentano il canale più adatto per il libero e corretto scorrimento dell’energia universale. In altre parole, il flusso di energia segue la stessa direzione della terminazione o del vertice. I quarzi di rocca di minori dimensioni (poco più di una noce) vengono invece applicati sul corpo della persona con un preciso obiettivo: quello di concentrare e dirigere il flusso energetico da un chakra all’altro. In questo modo si crea un continuum unico fra l’energia dell’Universo e quella del corpo umano. 
*G&G

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...