Struttura dei cristalli

Struttura dei cristalli

L’aspetto estetico o la forma dei cristalli vengono determinati dalla disposizione interna degli atomi e possono essere classificati secondo le caratteristiche di simmetria in uno dei sette sistemi descritti di seguito: a ciascuno di essi corrispondono i cristalli più noti e diffusi.

 

forme prismi cristalli-terapia

Cubico o isometrico (diamante, granato) 
Le forme più comuni sono il cubo e l’ottaedro. 
Si tratta di un sistema che presenta la massima simmetria cristallina: tre assi di uguale lunghezza che si intersecano fra loro ad angolo retto. 
Esagonale (smeraldo, acquamarina) 
Le forme più comuni sono il prisma e la doppia piramide. 
Si tratta di un sistema che presenta quattro assi: un asse verticale principale più lungo o più corto degli altri tre che sono invece uguali e si intersecano fra loro a 60°. 
Tetragonale (zircone, rutilo) 
Le forme più comuni sono il prisma a quattro facce e la doppia piramide tetragonale. 
Si tratta di un sistema che ha tre assi tutti perpendicolari fra loro: due di essi sono di lunghezza uguale, mentre il terzo è più lungo o più corro degli altri. 
Trigonale (quarzo, zaffiro) 
Le forme più comuni sono il prisma e il romboedro. 
I cristalli che appartengono a questo sistema talvolta vengono considerati come cristalli del sistema esagonale, in quanto comprende anche cristalli a sei facce. 
Triclino (turchese, pietra del sole) 
L’unica forma comune è il pinacoide, cioè una struttura a due facce parallele. 
Si tratta di un sistema che ha tre assi di lunghezza diversa i quali si intersecano con angoli che non sono mai retti. 
Ortorombico (peridoto olivina, topazio) 
Le forme più comuni sono il prisma rombico e la piramide con le estremità arrotondate. 
Si tratta di un sistema che ha tre assi i quali si intersecano tutti perpendicolarmente fra loro, di lunghezza differente. 
Monoclini (giadeite, pietra di luna) 
Le forme più comuni sono il prisma e il pinacoide. 
Si tratta di un sistema che ha tre assi di lunghezze differenti, due dei quali si intersecano con angoli obliqui e il terzo è perpendicolare agli altri. 
*G&G

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...